PESCA A MOSCA IN LAGO - CANNE E MULINELLI – CODE DI TOPO – MOSCHE DA LAGHETTO

Non solo nei torrenti e nei fiumi si possono catturare pesci con la tecnica della pesca a mosca, anche in laghi e laghetti si può praticare con successo questa fantastica disciplina. Non importa se si tratta di un idilliaco lago di montagna, di un imponente bacino artificiale o di un laghetto di pesca commerciale, in tutti questi diversi tipi di acque puoi pescare con le mosche artificiali.

Queste acque hanno diversi vantaggi: di solito sono raggiungibili rapidamente, sono facilmente accessibili e i permessi sono economici. Le diverse acque ospitano inoltre molte specie di pesci, come la trota e il salmerino, ma anche il pesce persico, il luccio, il lucioperca, la carpa e molte altre specie di interesse alieutico, cosicché laghi e laghetti sono di fatto pescabili tutto l'anno e ciò li rende una valida alternativa per la pesca a mosca durante la stagione di chiusura o in inverno.

Canna da mosca - Mulinello da mosca – Coda di topo per la pesca a mosca in lago

Per i primi lanci dalla riva di un lago o di un bacino artificiale, la vostra attrezzatura standard sarà sufficiente. Ben presto, tuttavia, ti accorgerai che anche nei laghi più piccoli sono necessari lunghi lanci per raggiungere e catturare i pesci. Anche da una barca o da un belly boat, il lancio è molto più facile con le canne da mosca speciali progettate appositamente per la pesca a mosca in lago.

La canna da mosca ideale per il lago

La canna da mosca ideale per la pesca a mosca in lago, sia dalla riva che dalla barca, ha una leva leggermente più lunga, con una lunghezza di circa 3 metri, e ti offre quindi diversi vantaggi in una volta sola, in quanto potrai:

  • lanciare più lontano
  • gestire meglio i terminali più lunghi con più mosche
  • tenere più facilmente la coda di topo lontana dalla vegetazione e dagli ostacoli sulla riva.

Inoltre, la canna da mosca giusta è progettata per la classe di coda #7/8, in quanto ti sarà più facile effettuare lanci lunghi, essendo queste code un po' più pesanti. È importante che la tua nuova canna da mosca per la pesca in lago abbia una forte spina dorsale. Da un lato, per poter gestire le lunghe e pesanti code di topo e dall'altro per combattere al meglio i pesci più grandi, dato che nei laghi naturali e nei laghetti di pesca sportiva ci si aspetta una taglia media più elevata.

Il mulinello da mosca ideale per la pesca in laghi naturali e laghetti sportivi

Se state cercando un mulinello da mosca specifico per la pesca a mosca in laghi e laghetti, dovrai prestare attenzione soprattutto a due caratteristiche fondamentali:

  1. Il mulinello da mosca deve avere una grande capacità di carico. Molte code di topo progettate specificamente per i lanci lunghi hanno spesso un belly molto lungo con un diametro conseguentemente aumentato, per cui queste code di topo hanno bisogno di più spazio sul tuo mulinello da mosca. Dovresti inoltre dotare il tuo mulinello da mosca di un backing sufficiente, poiché c'è un'alta probabilità che un pesce di taglia importante prenda la tua mosca, soprattutto nei laghi e nei laghetti di pesca sportiva.
  2. La frizione del mulinello da mosca deve funzionare in modo affidabile e rilasciare la coda di topo in maniera fluida. Dovrai poter fare affidamento sul freno del tuo mulinello da mosca soprattutto con i pesci più grandi. Deve funzionare in modo affidabile e senza intoppi e, soprattutto, ruotare facilmente e senza scatti, in modo da non perdere il pesce durante il combattimento a causa di un blocco improvviso del mulinello.

Inoltre, i cosiddetti mulinelli a cassetta o i mulinelli da mosca con bobine intercambiabili sono molto pratici, poiché in acque ferme si utilizzano code di topo con caratteristiche diverse, a seconda della situazione.

Code di topo specifiche per lanci lunghi

Per poter presentare la tua mosca a grandi distanze su laghi e bacini artificiali, avrai bisogno di code speciali. Sicuramente le code di topo WF (weight forward), in cui la maggior parte del peso della coda è concentrato nella zona anteriore, sono le più indicate. Inoltre, queste code di topo sono generalmente un po' più lunghe e possono misurare 40 metri e oltre.

Per lanciare davvero lontano, la coda di topo deve essere abbinata alla canna da mosca utilizzata e armonizzarsi con essa in modo da poter essere caricata in modo ottimale senza sovraccaricarla. Questo equilibrio appropriato dell'attrezzatura dipende anche dalla tecnica di lancio quando si pesca a mosca in Stillwater. Se si pesca principalmente da una barca o da un belly boat, o da una riva in cui si ha molto spazio alle spalle, si può utilizzare il classico lancio dall'alto. In molti casi, però, lo spazio sulla riva è limitato da ostacoli e strutture, quindi si utilizza un lancio speciale chiamato Froller o Froll Cast. Con questo lancio è possibile raggiungere facilmente distanze di 20-25 metri in poco tempo senza avere molto spazio a disposizione sul retro. Nel nostro blog spieghiamo il Froller in modo molto chiaro. Per essere sicuri di avere successo con il lancio froller, raccomandiamo code di topo con profili e caratteristiche speciali, sviluppate appositamente per questo scopo.

Infine, ma non per questo meno importante, nella scelta delle code giuste si deve considerare anche la profondità dell'acqua in cui si vogliono lanciare le mosche artificiali. In acque poco profonde e nella zona della riva, una coda di topo galleggiante o una coda di topo intermedia, è solitamente sufficiente. Tuttavia, se l'acqua diventa più profonda e i pesci sono piuttosto vicini al fondo, si utilizzano code di topo affondanti.

Set perfettamente abbinato - canna da mosca - mulinello da mosca – coda di topo

Come principiante, è facile essere sopraffatto quando si cerca di scegliere l'attrezzatura da pesca a mosca in lago giusta e tra la vasta gamma disponibile sul mercato. Per evitarti problemi e costosi acquisti sbagliati, abbiamo realizzato un set perfettamente abbinato di canna da mosca, mulinello da mosca e coda di topo con il quale sarai equipaggiato al meglio per la pesca a mosca sia in laghetti artificiali che in laghi naturali. La coda e il backing sono già montati sul mulinello, in modo che il set completo arrivi a casa tua pronto per la pesca.

Polyleader, terminale e tippet

Soprattutto per la pesca a mosca in stillwater consigliamo l'uso di polyleader adatti. Si tratta di lenze speciali con un'anima in monofilo resistente e una guaina in polimero affusolata. Forniscono una transizione fluida tra la coda di topo e il resto del terminale e quindi assicurano una migliore trasmissione dell'impulso di lancio al tippet. Nella pesca a mosca in lago non è raro utilizzare più di una mosca e il modo migliore per farlo è quello di utilizzare un monofilo in fluorocarbon e ti spieghiamo il perché:

  • È più discreto in acqua grazie a un indice di rifrazione della luce molto basso. Soprattutto in acque limpide, i pesci hanno abbastanza tempo per controllare la mosca e il resto della montatura.
  • Affonda più velocemente grazie al suo peso specifico più elevato rispetto al monofilo di nylon. Tra l'altro, questo è auspicabile anche per i montaggi galleggianti con diverse esche artificiali, in quanto le mosche vengono offerte appena sotto la superficie dell'acqua.
  • Il terminale e il tippet si allungano meno grazie alla maggiore rigidità del materiale e conseguentemente i braccioli laterali hanno meno probabilità di attorcigliarsi alla lenza principale.
  • Per sapere come sono fatte queste montature per la pesca a mosca in lago e quali combinazioni di mosche vengono utilizzate per laghi e i laghetti, puoi consultare il nostro blog.

Modelli di mosca di successo

Come regola generale, le mosche artificiali proposte nei laghi naturali e negli bacini artificiali dovrebbero imitare anche la dieta dei pesci che, anche nello Stillwater, è costituita prevalentemente da insetti, avannotti e pesci più piccoli, nonché da altre prede come sanguisughe, lumache, ecc. Pertanto, nei laghi e nei laghetti di pesca sportiva si possono utilizzare anche le solite mosche secche, mosche emergenti, ninfe e streamer. Data la loro grande importanza nelle acque stagnanti, citiamo esplicitamente i cosiddetti buzzer, che imitano le larve e le pupe dei chironomidi.

Modelli di mosche speciali per laghi naturali e bacini artificiali

Oltre alle varie imitazioni di mosche realistiche, anche una serie di modelli di mosche speciali si sono dimostrati molto validi, soprattutto nei laghetti sportivi con un'elevata pressione di pesca. Si tratta di dressing che colpiscono visivamente e attraverso il loro movimento riescono ad attirare anche i pesci più sospettosi e letargici. Questi dressing di mosche artificiali da lago possono essere suddivisi nei seguenti gruppi:

  • Boobies: hanno un corpo in foam galleggiante legato dietro l'occhiello dell'amo, che assomiglia a un paio di occhi sovradimensionati e fa ondeggiare bene la mosca quando viene recuperata lentamente.
  • Blob: un modello di mosca compatto e cespuglioso che attira molta attenzione grazie ai colori vivaci e ai materiali di costruzione utilizzati ed è una classica mosca stimolante.
  • FAB: variante di un blob con corpo galleggiante legato all'estremità posteriore del dressing
  • Fish Eggs & Paste: realizzate con uno speciale materiale da costruzione che assume una consistenza gelatinosa quando è bagnato, imitando perfettamente la pasta di trota o le uova di pesce.
  • Streamers: i modelli speciali per laghi e bacini artificiali sono meno appesantiti e utilizzano materiali di costruzione molto flessibili in colori e combinazioni di colori più appariscenti o contrastanti.

Assortimenti di mosche per laghi e laghetti

Con tutti questi diversi modelli di mosche, con le loro diverse caratteristiche e il loro particolare scopo d'uso, è molto facile perdersi. Per questo motivo abbiamo creato un assortimento di mosche appositamente per l'uso in laghi e laghetti, che soprattutto i principianti troveranno facile da gestire. Troverete set di mosche per determinate attrezzature o tecniche di presentazione.

Accessori utili per la pesca a mosca in Stillwater

Una borsa spaziosa con una comoda tracolla consente di trasportare comodamente tutta l'attrezzatura al lago o al laghetto quando si pesca a mosca a Stillwater, indipendentemente dal fatto che si peschi dalla riva o dalla barca. La borsa deve essere idrorepellente, almeno nella parte inferiore, in modo da poterla appoggiare facilmente a terra, sull'erba o in barca e mantenere l'attrezzatura asciutta e pulita.

Un guadino con un manico telescopico e un'ampia apertura accorcia il combattimento con il pesce e velocizza il rilascio. Soprattutto quando si pesca con diverse mosche, imparerete presto ad apprezzare i vantaggi di un guadino con rete in gomma.