Le mosche Tenkara generalmente non...

MOSCHE TENKARA

Le mosche Tenkara generalmente non imitano un insetto specifico, ma sono delle creazioni di pura fantasia. Queste mosche si chiamano "Sakasa Kebari".

La cosa tipica di queste esche sono le hackles molto morbide rivolte in avanti (reverse hackle), fatte per esempio di piume di pernice (partridge). Nella pesca con la canna a mosca Tenkara, queste piume rivolte in avanti hanno una funzione molto importante: come nella "pesca alla Valsesiana", le mosche non vengono fatte portare dalla corrente come un insetto morto, ma vengono mosse con dei leggeri impulsi. Questi sussulti che sono ampliati dalle piume rivolte in avanti fanno sì, che i pesci credono di avere a che fare con un insetto vivo e spesso si avranno delle beccate nettamente migliori, se paragonate alle classiche mosche secche.

Grazie alla mancanza della coda ed al tipo di fibre usate, con le mosche Tenkara è possibile pescare sotto lo specchio dell'acqua come con le mosche sommerse. I leggeri movimenti attirano magicamente le trote. Se s'ingrassano leggermente le fibre, è possibile pescare sulla superfice acquatica come con una mosca secca.

Le 27 mosche Tenkara del nostro assortimento sono fatte di ottima qualità su degli ami senza ardiglione della Dohiku.