MOSCHE DA PESCA SENZA ARDIGLIONE

Perfette per praticare un corretto catch and release

Le mosche senza ardiglione sono fondamentali per praticare un corretto catch & release perché consentono il rilascio del pesce senza danneggiare il suo apparato boccale. Grazie alla nostra esperienza decennale nel commercio di mosche da pesca possiamo offrirti la mosca giusta per qualsiasi pesce o situazione. Ogni dressing e sviluppato e prodotto secondo nostre specifiche e viene severamente testato prima di essere mandato in produzione. Per i pescatori a mosca più esigenti abbiamo sviluppato una serie di mosche da pesca made in Italy, realizzate da costruttori professionisti con i materiali da costruzione migliori sul mercato. La nostra selezione di mosche da pesca è in continua evoluzione e grazie alla collaborazione con pescatori professionisti e garisti esperti riusciamo a proporti mosche da pesca all’avanguardia, tra le più catturanti sul mercato.

20 da 1263 Prodotti visualizzati

Le mosche con ami senza ardiglioni (mosche barbless) sono necessarie per potere slamare nel modo più delicato possibile i pesci che verranno di nuovo liberati.

Spesso i pescatori a mosca hanno la fama di pescare in modo persistente e vicino alla natura. Per molti di essi non è più importante il prelievo del pesce, ma piuttosto la soddisfazione di potere stare in mezzo alla natura tra sistemi acquatici intatti. Abbiamo notato che negli ultimi anni questo trend è in aumento e che la richiesta di mosche di alto livello senza ardiglione (barbless) è in costante crescita. Durante molte chiacchierate con pescatori a mosca nelle svariate fiere del settore, abbiamo notato il desiderio di potere usufruire di una scelta più vasta per queste determinate esche. Così ci siamo adattati alla richiesta del mercato ed in futuro aumenteremo ulteriormente la scelta per questa categoria di mosche da pesca.

Le nostre esche senza ardiglione della serie "mosche BASIC" sono costruite su ami delle ditte Maruto e Daiichi.

Invece le mosche da pesca della nostra serie di alto livello "hotfly superb" sono montate su ami senza ardiglione delle ditte Hends e Dohiku. Iain Barr, duplice campione mondiale di pesca a mosca, loda fortemente gli ami della Dohiku. Una cosa tipica per questi costosi ami senza ardiglione di alto livello è la punta piegata leggermente verso l'interno (bent in point). In questo modo la punta degli ami viene protetta per esempio anche quando le pesanti ninfe al tungsteno toccano il fondale. Inoltre questi ami facilitano la battaglia con il pesce, dato che questo viene agganciato meglio grazie a questa punta curva.

Un piccolo consiglio per i principianti: Per riuscire a catturare, ovvero per non perdere, i pesci quando si usano ami di questo tipo, è necessario mantenere la lenza sempre sotto tensione dopo che il pesce ha abboccato.