MAURO RASPINI - MOSCHE SPECIALI



LA SERIE DI MOSCHE "PHY" Match the Hatch

La pesca con la mosca artificiale è legata in modo indiscutibile ed indissolubile all'universo degli organismi acquatici. Questo significa catturare i pesci che se ne cibano con imitazioni mirate di quegli insetti in quello stadio vitale, e più complesso e difficile è uno sfarfallamento più si amplifica lo scenario emozionale. La ricerca della perfezione in tecnica e tattica è fondamentale, ma sono le imitazioni l'espressione primaria di questa arte.

Non si possono di certo ignorare altri istinti dei pesci, come la territorialità o l'aggressività, propri anche essi delle leggi della natura, meccanismi che se opportunamente sfruttati possono portare comunque al successo in termini di catture. Non sottovaluto certo questo aspetto, ma lo considero marginale, una cattura a tutti i costi non mi ha mai interessato più di tanto e dovrebbe essere così per chi pesca a mosca. Quando un pesce ghermisce la nostra piccola perfezione artificiale scambiandola per vera, è come se gli conferisse la vita, e questo è un privilegio incommensurabile.

Costruire mosche è un'arte che personalmente accosto alla pittura ed alla architettura, e quindi non può prescindere anche dal valore della memoria storica degli artificiali del passato, che rappresentano l'accumulo di icone ed esperienze di grandi pescatori per noi non sviluppabili nello spazio temporale di una singola vita. Indagare tutto il passato in decine e decine di volumi antichi e storici e oltre 30 anni spesi per i fiumi di tutto il mondo con una canna da mosca in mano, mi hanno portato alla scrittura di "The Fly - La Genesy", dove ho raccolto oltre 500 modelli della storia universale della pesca a mosca ed i loro perché. In "The Fly - Sacro e Profano" ho racchiuso quella che secondo me è l'evoluzione degli artificiali del mondo classico, aggiornati con tipologie costruttive moderne e materiali, ove questo è stato ritenuto possibile, migliorativi. Ogni famiglia di insetti è rappresentata in ogni suo stadio vitale, dalla Ninfa allo Spent.

La serie PHY rappresenta, dal mio punto di vista, l'essenza del pescare con la mosca.

Mauro Raspini